Facebook - Steinway Society Garda Lake Area
 
 
Main sponsor - Steinway & Sons, New York
Sito ufficiale
 
 
Main sponsor - Steinway & Sons, Hamburg
Sito ufficiale
 
 
Main sponsor - F.lli Passadori Pianoforti s.r.l.
Da anni vendiamo pianoforti nuovi delle maggiori marche con relativa assistenza ed effettuiamo qualsiasi tipo di riparazione nel nostro laboratorio. Pratichiamo noi stessi l'assistenza direttamente con personale nostro specializzato che si mantiene costantemente aggiornato tramite corsi che sis svolgono presso le maggiori fabbriche di pianoforte europee.
Svolgiamo anche servizio concerti con grancoda e Ż di coda Steinway & Sons, fornendo l'assistenza ai concerti.
Concessionaria STEINWAY & SONS per le province di Brescia e Cremona.
 
 
SocietÓ Letteraria di Verona
La sede della SocietÓ Letteraria ha sede nella centralissima Piazza Bra', in un palazzo del XVI secolo posto davanti all'Arena di Verona. Si ritiene che l'edificio sia appartenuto in passato alle famiglie dei Campagna, poi dei Crotto, per passare nella prima metÓ del Seicento ai Rubiani. Lungo la facciata principale del palazzo, vi era un marciapiede elevato sopra il livello stradale, al quale si accedeva da due scalette laterali, caratteristica che ha dato il nome alla piazzetta Scalette Rubiani. La sede si sviluppa in due piani, per una superficie complessiva di circa 1800 metri quadri, completamente restaurati.
Al piano nobile si trovano le sale sulla piazza, destinate alla conversazione e alla consultazione dell'emeroteca e la sala caffŔ. Sul lato prospiciente alla Piazzetta Rubiani si trovano la Sala Conferenze Carlo Montanari, di circa 90 posti e altre quattro sale di studio.
Al piano superiore, si affacciano su Piazza Bra' altre due grandi sale studio, adiacenti ad una saletta seminariale con 30 posti a sedere e alla sala che ospita la mediateca della SocietÓ. Tutta l'altra ala del secondo piano Ŕ destinata a magazzino librario.
 
 
Strinasacchi s.n.c.
Incaricato: GIOVANNI DORIA
Fondata nel 1921 da Roberto Strinasacchi, l'azienda inizia da subito a distribuire sul mercato italiano pianoforti di importazione. Inizialmente sono prodotti austriaci, cui si affiancano negli anni '30 prodotti tedeschi e francesi. Nel 1957, dopo l'ingresso nella societÓ di Umberto Doria, la prestigiosa Steinway & Sons affid˛ la sua rappresentanza alla STRINASACCHI, che oggi continua l'attivitÓ di oltre settant'anni di impegno riconfermando la missione aziendale originale.